• ASMAR Numero Verde - 800 09 03 95

All’italiana VivaBioCell premio ‘Mind the Brigde’ sulla sclerorermia

La societa’ VivaBioCell, spin off dell’Universita’ di Udine, ha vinto il premio ‘Mind the bridge’. L’iniziativa e’ nata con l’obiettivo di mettere insieme il talento migliore dell’Italia con le opportunita’ della Silicon Valley.

 

VivaBioCell si e’ aggiudicata la vittoria presentando il progetto di sviluppo di una tecnologia innovativa per la diagnosi e la terapia della sclerodermia, una rara e grave malattia di origine autoimmune che attacca i tessuti e che presenta sintomi spesso simili a quelli delle forme reumatiche piu’ diffuse. L’azienda sta progettando un sistema per produrre tessuto osseo da colture di cellule staminali autologhe, applicabile per migliorare le cure dentistiche.

 

Articoli correlati