• ASMAR Numero Verde - 800 09 03 95

EMERGENZA MALATTIE REUMATICHE

IN PIAZZA PER CONOSCERE ED AFFRONTARE LE MALATTIE REUMATICHE

Domenica 15 Ottobre dalle 8 alle 14  a Cagliari in piazza del Carmine sar? presente uno stand nel quale specialisti medici ed esperti legali saranno a disposizione per fornire consigli e informazioni sulle malattie reumatiche. In particolar modo si potranno approfondire i temi legati all?assistenza, alle nuove terapie, alla riabilitazione fisica e all?iter da seguire per il riconoscimento dell?invalidit? civile. Sar? inoltre distribuito materiale informativo tra cui l?opuscolo sui diritti dei malati reumatici e libretti  sulle singole patologie.
L?iniziativa organizzata dall??Associazione Sarda Malati Reumatici fa parte di un pi? vasto progetto di sensibilizzazione ed informazione che coinvolger? in date diverse altri centri della Sardegna.

Secondo gli studi pubblicati dall?ISTAT la Sardegna ? la regione Italiana con la percentuale pi? alta di persone affette da malattie reumatiche.
L?indagine che prende in considerazione 3 delle patologie reumatiche pi? conosciute: l?Artrite, l?Artrosi e l?Osteoporosi evidenzia una percentuale di pazienti affetti da queste patologie del 28,82 % contro una media nazionale del 21,02.

E? da precisare che il termine malattie reumatiche comprende oltre 100 malattie e condizioni morbose che fanno parte della branca medica specialistica della reumatologia., infatti oltre all?artrite reumatoide, meglio conosciuta dai pazienti come artrite deformante per le gravi alterazioni che determina appartengono al gruppo di malattie ?gravi? anche la spondilite anchilosante che colpisce la colonna vertebrale, l?artrite psoriasica, e le connettiviti che sono affezioni di notevole gravit? con compromissione di diversi organi e apparati e tutta una serie di patologie poco conosciute che presentano difficolt? specifiche di cura.
Nonostante ci? la Sardegna continua ad essere l?unica regione che registra una totale assenza di strutture ospedaliere di reumatologia nell?ambito del Servizio Sanitario Regionale.
L? Assessorato alla Sanit? per cercare di far fronte a questa situazione ha previsto nel nuovo Piano Sanitario Regionale una serie di misure per contrastare il fenomeno classificando le malattie reumatiche come ?patologie di particolare rilevanza sociale?.
Purtroppo fino a quando il Piano Sanitario Regionale non sar? approvato in via definitiva dal Consiglio Regionale tutte le buone intenzioni in esso contenute resteranno lettera morta.

Ivo Picciau, presidente ASMAR

Per ulteriori informazioni chiamare i numeri 070.262446 ? 070.273096

Articoli correlati