• ASMAR Numero Verde - 800 09 03 95

Malattie reumatiche. Niente fondi nel riparto 2012. Pazienti si appellano a Balduzzi

Oltre 5 milioni di italiani soffrono di malattie reumatiche. La spesa per queste patologie croniche supera i 4 miliardi all’anno. Cittadinanzattiva e Anmar chiedono l’intervento di Balduzzi per ripristinare i fondi. In Parlamento presentate interrogazioni dalla deputata Murer (Pd) e dalla senatrice Bassoli (Pd).
27 NOV – Posizione “nettamente contraria” da parte di Cittadinanzattiva e dell’Anmar per il mancato inserimento delle Patologie Reumatiche all’interno degli obiettivi di Piano relativi al riparto del Fondo sanitario nazionale, approvato in Conferenza Stato Regioni lo scorso 22 settembre. E immediata azione di sollecito delle due associazioni di pazienti nei confronti del ministro della Salute, Renato Balduzzi, per chiedere il ripristino dei fondi.
“La scelta – scrivono le due associazioni in una lettera aperta rivolta a Balduzzi – va nella direzione opposto a quella più volte segnalata da Cittadinanzattiva e Anmar e per di più auspicata esplicitamente dal documento conclusivo dell’indagine conoscitiva del Senato della Repubblica sulle patologie croniche degenerative, dal Piano Nazionale di Prevenzione 2010-2012, nonché dal Piano sanitario nazionale 2011-2013 approvato in sede di Conferenza Stato Regioni, che definisce le patologie reumatiche tra le patologie cosiddette ‘rilevanti’. Riscontriamo ancora una volta una forte incongruenza tra l’attività di programmazione socio sanitaria e le scelte che alla fine sono compiute”.
Per questo Cittadinanzattiva e Anmar chiedono al ministro della Salute e agli assessori alla Sanità di “mettere subito in atto tutte le azioni volte a riparare la situazione che si è venuta a creare e per garantire la giusta assistenza nei confronti delle persone con patologie reumatiche”. A dimostrazione dell’importanza dell’argomento, le due associazioni ricordano che “su istanza del Coordinamento nazionale delle Associazioni dei Malati Cronici (Cnamc) di Cittadinanzattiva e dell’Anmar, in pochissimi giorni sono state presentate già due interrogazioni parlamentari da parte della deputata Delia Murer e della senatrice Fiorenza Bassoli, e che chiediamo trovino immediate e positive risposte da parte del ministro della Salute Balduzzi”.
In Italia, ricordano Tonino Aceti, coordinatore nazionale del CnAamc di Cittadinanzattiva, e Gabriella Voltan, presidente dell’Anmar, vi sono oltre 5 milioni di persone che soffrono di malattie reumatiche. La spesa per le patologie reumatiche croniche supera i 4 miliardi di euro l’anno. Sono ventitre milioni le giornate di lavoro perse ogni anno e quasi 2 miliardi di euro la mancata produttività.

 fonte:www.quotidianosanita.it

Articoli correlati