• ASMAR Numero Verde - 800 09 03 95

I BENEFICI DEL SESSO

Una ricerca del New England Research Institutes, diretta dalla dottoressa Hall e pubblicata dal “American Journal of Cardiology”, spiega che il sesso attenua i dolori provocati dall’ artrite o da altre malattie reumatiche. Ma soprattutto fa bene all’apparato cardio circolatorio. Lo studio, condotto da un team guidato da Susan Hall del New England Research Institutes di Watertown, in Massachusetts, ha evidenziato su di un campione di oltre mille e 100 uomini di età compresa tra i 40 e 70 anni, seguiti per quasi sedici anni, uno stretto legame tra attività sessuale e malattie cardiovascolari.
Infatti, secondo quanto affermano questi studiosi, sembrerebbe che gli uomini con una più scarsa attività sessuale siano più a rischio di infarti ed ictus rispetto a quelli che, diversamente, lo 

fanno con frequenza. Anche altri studi fatti precedentemente da altri ricercatori, hanno ampiamente dimostrato che fare sesso non è solo una piacevole attività che regala buon umore e rilassatezza a chi la pratica, ma è anche un vero 

toccasana per il fisico. Una frequente attività sessuale, infatti, porta con sé una serie di tangibili vantaggi fisiologici.
Oltre a ridurre la possibilità del manifestarsi di malattie cardiovascolari e il rischio di infarto, fa dimagrire; per ogni rapporto sessuale, infatti, si bruciano all’incirca 200 calorie, quasi quanto durante una partita di squash, migliora il senso dell’olfatto grazie al rilascio di prolattina. Inoltre, una regolare attività sessuale riduce ansia e depressione e calma il dolore causato da artrite e mal di testa grazie alla produzione e al rilascio di endorfine che hanno un forte potere analgesico; può ridurre di un terzo le possibilità di contrarre il cancro alla prostata e previene l’endometriosi nelle donne. Infine promuove la fertilità femminile regolando il ciclo mestruale.
Fare sesso può paragonarsi ad una vera e completa attività aerobica durante la quale i muscoli del corpo compiono movimenti ripetuti, il respiro diventa più veloce e più profondo per migliorare l’ossigenazione del sangue e il cuore batte più forte. Tutto questo aumenta il flusso sanguigno e l’ampiezza capillare per fornire più ossigeno ai muscoli. L’attività sessuale, dunque, migliora anche la tonicità muscolare.

Articoli correlati