• ASMAR Numero Verde - 800 09 03 95

Spondilite Anchilosante:Chmp approva uso secukinumab in Europa

IMG 0094 copia.JPG2 Basilea, 26 ott. – Novartis ha annunciato che il Comitato per i prodotti medicinali per uso umano (CHMP, Committee for Medicinal Products for Human Use) ha approvato l’utilizzo del secukinumab in Europa per il trattamento dei pazienti affetti da spondilite anchilosante (SA) e artrite psoriasica (AP)

 In seguito alla presentazione di due domande di approvazione regolatoria separate, il secukinumab e’ ora raccomandato per il trattamento dei pazienti adulti con SA che hanno risposto in modo inadeguato alle terapie convenzionali – come i farmaci anti-infiammatori non steroidei (FANS) – e per il trattamento dei pazienti adulti con AP attiva quando la risposta alla terapia con farmaci sistemici tradizionali (DMARD, disease modifying anti-rheumatic drug) non e’ soddisfacente. Il secukinumab e’ il primo di una nuova classe di farmaci inibitori dell’interleuchina-17A (IL-17A) a essere raccomandato per il trattamento della SA e della AP – due patologie che colpiscono circa cinque milioni di persone in Europa. Entrambe sono malattie infiammatorie croniche invalidanti, che interessano le articolazioni e/o la colonna vertebrale. Se non vengono trattate in modo adeguato, entrambe le patologie possono provocare danni irreversibili alla colonna e/o alle articolazioni, dovuti allo stato di infiammazione cronica. “Novartis e’ lieta di essere a un passo dal rendere disponibile questo medicinale – in grado di cambiare la vita – ai pazienti che convivono con la spondilite anchilosante e l’artrite psoriasica e che faticano a trovare il trattamento piu’ adatto a controllare i loro sintomi”, ha dichiarato David Epstein, Division Head, Novartis Pharmaceuticals.(Fonte:Agi)

Articoli correlati