• ASMAR Numero Verde - 800 09 03 95

LA STANCHEZZA CHE PROVOCA L’ARTRITE PSORIASICA

 

 

stanchLe persone affette da artrite psoriasica  potrebbero avere una forma di stanchezza patologica chiamata dai  medici: fatigue (espressione inglese). «Si sa che questo fenomeno può capitare» dice Dafna Gladman, la reumatologa che oltre trent’anni fa ha fondato un centro dedicato alla malattia presso l’Università di Toronto. «Esaminando circa 500 persone con artrite psoriasica abbiano però voluto capire quanto sia frequente e chi ne è più colpito». I risultati dell’indagine sono appena stati raccolti in uno studio pubblicato sugli Annals of the Rheumatic Diseases».

Il grado di stanchezza è stato valutato utilizzando un apposito test, la Fatigue severity scale, modificato per l’occasione, in cui il paziente è invitato a quantificare in una scala da 1 a 7 quanto sono vere alcune affermazioni, (per esempio «Mi stanco facilmente») in relazione alla settimana precedente. Parallelamente a questo questionario veniva valutata con una visita, dei test e degli esami di laboratorio, la situazione clinica, psicologica e mentale del malato. «Abbiamo riscontrato una forma almeno moderata di quel che viene definita fatigue in quasi metà dei malati» dice la reumatologa canadese. «In poco meno del 29 per cento, poi, le sue manifestazioni si potevano considerare gravi. Una percentuale superiore a quella che si ritrova nelle persone sane, ma paragonabile a quella riscontrata in altre categorie di malati reumatici».

Non tutti i portatori della malattia però rischiano allo stesso modo di essere bloccati dalla stanchezza: nell’analisi statistica effettuata dai ricercatori canadesi è emerso chiaramente che le donne hanno maggiori probabilità di avere questo disturbo, che è reso più frequente anche da più alti livelli di dolore, da un maggior grado di disabilità e da disturbi della sfera psicologica.

ip

Articoli correlati