• ASMAR Numero Verde - 800 09 03 95

12 MAGGIO GIORNATA MONDIALE DELLA FIBROMIALGIA PAZIENTI, SPECIALISTI E ISTITUZIONI A CONFRONTO NELLA SEDE ASMAR

La manifestazione è aperta a tutti e sarà trasmessa in diretta streaming dal nostro sito (clicca qui)

Giovedì 12 Maggio alle 18,30, presso la nostra sede di Cagliari in via Baccelli 7, si terrà la manifestazione per la Giornata Mondiale della Fibromialgia.
La manifestazione si divide in tre sessioni.

Nella prima parte specialisti ed esperti presentano le nuove strategie terapeutiche per affrontare meglio la condizione fibromialgica, ne analizzano gli aspetti principali, illustrano gli aggiornamenti scientifici e indicano le prospettive sociali e sanitarie.

La seconda parte è dedicata ai vari volti che può assumere la patologia e ai diritti negati per il mancato riconoscimento in Sardegna della patologia.

La terza e ultima parte è riservata alla discussione con il pubblico, dove è possibile intervenire e interloquire con gli esperti, porre delle domande, approfondire i temi trattati, partecipare con la propria esperienza, chiedere consigli e suggerimenti.

Parteciperanno, oltre ai massimi esperti e specialisti dell’Isola, anche rappresentanti istituzionali del mondo sanitario.

Sarà anche l’occasione per decidere le azioni da intraprendere per ottenere il riconoscimento della patologia.

La manifestazione sarà trasmessa in diretta streaming da questo sito  (clicca qui) e ai partecipanti sarà consegnato un opuscolo “guida” sulla fibromialgia e altro materiale informativo.

La sindrome fibromialgica è una forma comune di dolore muscolo scheletrico diffuso e di affaticamento (astenia) che colpisce approssimativamente 2 milioni di Italiani. Il termine fibromialgia significa dolore nei muscoli e nelle strutture connettivali fibrose (i legamenti e i tendini). Questa condizione viene definita “sindrome” poiché esistono segni e sintomi clinici che sono contemporaneamente presenti. La fibromialgia spesso confonde poiché alcuni dei suoi sintomi possono essere riscontrati in altre condizioni cliniche.

La fibromialgia è una forma di reumatismo extra-articolare o dei tessuti molli che manca di alterazioni di laboratorio. Il dolore è il sintomo predominante della fibromialgia. Generalmente, si manifesta in tutto il corpo, sebbene possa iniziare in una sede localizzata, come il rachide cervicale o le spalle, per poi successivamente diffondersi in altre sedi col passar del tempo. Il dolore fibromialgico è descritto in una varietà di modi comprendenti la sensazione di bruciore, rigidità, contrattura, tensione ecc.

Spesso varia in relazione ai momenti della giornata, ai livelli di attività, alle condizioni atmosferiche, ai ritmi del sonno e allo stress. La maggioranza dei pazienti fibromialgici riferisce di sentire costantemente un certo grado di dolore, che delle volte può diventare molto intenso

La causa di questa sindrome al momento rimane ignota. E’ pertanto importante rivolgersi ad un reumatologo o altri medici che siano in grado di effettuare una corretta diagnosi ed un trattamento specifico, poiché i sintomi sono cosi generici e spesso simili a quelli di altre malattie, tanto che molti pazienti vanno incontro a complicate valutazioni prima che venga diagnosticata loro la fibromialgia.

 

Per informazioni: Caterina Passotti 3332362988

 

 

Asmar Onlus

 

Numero verde: 800 090395
Sede legale:via G. Cesare 59, 09028 Sestu (CA) tel./fax 070262446
Sedi operative:Cagliari via Baccelli 7 – Sassari corso Vittorio Emanuele 179

 

 

 

 

 

Articoli correlati